III° Memorial Sergio Faggi

A Prato il Nuoto Master delle grandi occasioni sportive

 

Grande successo per la terza edizione del Trofeo di Nuoto master Sergio Faggi, manifestazione inserita nel circuito FIN Supermaster, organizzata dal CSI Nuoto Bieffe Sistemi,Prato Dinoimpianti, New Washing.

 

Lo scenario dell’evento, che si è svolto sabato 2 e domenica 3 giugno, è stata la piscina comunale olimpionica all’aperto di Via Roma, che per l’occasione ha visto una grande affluenza di pubblico e la partecipazione di 540 atleti gara provenienti da tutta Italia, in rappresentanza delle 53 squadre master iscritte al Trofeo.

 

Nonostante i capricci del tempo, le gare si sono svolte regolarmente secondo il programma stilato dagli organizzatori, che prevedeva le seguenti discipline: 100 dorso, 400 stile, 100 rana, 50 farfalla, 50 stile, 50 rana, 200 dorso e 200 misti.

 

Gli atleti del CSI Nuoto Prato sono riusciti a tenere testa alle squadre avversarie, conquistando 47 medaglie, tra cui 17 ori, 17 argenti e 13 bronzi, oltre che il primo posto della classifica a squadre.

 

Tuttavia, essendo la squadra master pratese organizzatrice dell’evento natatorio, per spirito sportivo e lealtà agonistica, ha preferito cedere la vittoria a favore della SSD Nocetta di Roma, seconda squadra classificata, seguita dalla Old Stars Firenze e Fiorentina Nuoto.

 

Sono andati a medaglia nelle rispettive categorie: Anghinetti Emanuela, oro nei 100 dorso e argento nei 400 stile; Candi Simona, argento nei 50 farfalla; Capecchi Clizia, oro nei 100 dorso; Bianucci David, bronzo nei 100 dorso; Bonacchi Andrea, bronzo nei 400 stile e nei 200 misti; Bonacchi Marco, bronzo nei 100 rana; Fanti Alberto, bronzo nei 50 farfalla; Giannotte Alessandro, argento nei 100 dorso; Hoeschele Martina, oro nei 200 dorso e argento nei 50 stile; Lupo Lisa, argento nei 50 stile; Manzo Anna, bronzo nei 100 dorso e nei 50 stile; Malpaganti Matteo, oro nei 50 stile e nei 200 misti; Maffii Alessio, argento nei 100 dorso; Mercogliano Antonio, argento nei 200 dorso; Nocentini Giacomo, oro nei 50 farfalla e nei 100 dorso; Paoletti Marco, argento nei 100 dorso e nei 200 misti; Peruzzi Elena, oro nei 50 stile e nei 50 farfalla; Peruzzi Irene, argento nei 100 rana e bronzo nei 100 dorso; Petrone Lucia, argento nei 50 rana e nei 50 stile; Puggelli Carlo, argento nei 100 rana; Puggelli Francesco, bronzo nei 100 stile, Puggelli Sara, argento nei 50 rana, Puggelli Sergio, oro nei 50 e nei 100 rana; Puggelli Valentina, argento nei 100 dorso e bronzo nei 50 farfalla; Raggiante Cristina, oro nei 100 dorso e argento nei 50 stile; Ruoti Riccardo, oro nei 200 dorso e bronzo nei 100 dorso; Sanesi Riccardo, oro nei 400 stile e nei 50 farfalla; Toccafondi Giancarlo, argento nei 100 rana e bronzo nei 200 misti; Tonni Andrea, oro nei 200 dorso e nei 100 dorso.

 

Gli atleti sono stati premiati da illustri nomi del mondo politico e sportivo della nostra città, quali l’assessore comunale Aldo Milone, l’assessore provinciale Irene Gorelli, il Presidente provinciale FIN Lamberto Grassi, il presidente regionale FIN Andrea Prayer ed il Vice Presidente provinciale CSI Cortese Fiorella.

 

Ai nuotatori saliti sul podio sono state consegnate le medaglie con lo stemma della Provincia di Prato, mentre le prime dieci squadre classificate hanno ricevuto come premio i trofei gentilmente offerti dal Comune di Prato e Cariprato.

 

A dare ulteriormente lustro e prestigio al III Trofeo S. Faggi è stato il conseguimento del record europeo nei 50 farfalla e del record mondiale nei 100 dorso, realizzati entrambi dall’ atleta Parocchi Silvia della squadra emiliana AS Molinella Nuoto, nella categoria master 40.

Grande emozione anche per l’altro record mondiale sui 200 misti, conseguito sempre nella categoria master 40 dall’atleta pratese, statunitense di adozione, Lorenzo Benucci della Atlanta Water Jocks.

 

Il Direttore Tecnico del CSI Nuoto Prato, Sergio Puggelli, ringrazia vivamente i neo primatisti per aver scelto il Trofeo S. Faggi e la piscina olimpionica di Via Roma come teatro delle loro encomiabili imprese natatorie. Oltre che per i meriti sportivi, la terza edizione del Trofeo S. Faggi si è distinta anche per la calorosa accoglienza riservata dai padroni di casa a tutte le squadre partecipanti; particolarmente apprezzato dagli atleti è stato l’aperitivo - buffet preparato a bordo vasca al termine delle gare e curato da uno degli sponsor della manifestazione, il Ristorante Sasso D’Oro di Prato.

 

Il Presidente del CSI Nuoto Prato si ritiene soddisfatto, oltre che per i risultati conseguiti dalla squadra, anche per l’ottima riuscita dell’evento, alla quale ha contribuito l’apporto organizzativo e finanziario di tutti gli sponsor, tra cui il Gruppo Consiag, Asm.

 

Infine, merita ricordare l’impegno e la passione che tutti i ragazzi della squadra hanno messo per la preparazione dell’evento, sacrificando nelle ultime settimane un po’ del loro tempo libero in vista della gara. Negli ultimi tre anni l’esperienza del Trofeo S. Faggi ha contribuito sicuramente a far crescere la squadra master pratese, non solo da un punto di vista agonistico, ma anche sul piano personale, alla luce dei principi ispiratori dello sport targato CSI. Il prossimo impegno sportivo del CSI Nuoto Prato si terrà a fine giugno con i campionati italiani FIN di Chianciano, quale manifestazione conclusiva della stagione agonistica 2006/2007.