In collaborazione con

 

 

 

 

Campionati regionali nuoto master

Il CSI Nuoto Prato è sempre presente.

 

Il giorno 13 e 14 Marzo si sono svolti presso la piscina comunale di Livorno i Campionati Regionali di nuoto master, prova del campionato nazionale supermaster della Federazione Italiana Nuoto, seconda prova nel calendario sportivo 2020/2021. La squadra del CSI Nuoto Prato, Dinoservice, New Washing, Salumeria Mannori e con la collaborazione della società Estra si è presentata con 15 nuotatori, questo esiguo numero di nuotatori è dovuto al momento particolare pandemico che molti non si sono allenati o hanno il timore di un contagio, un organizzazione perfetta che fa riflettere chi è contro l’apertura DELLE PISCINE..
Quest’anno la federazione non stipulerà una classifica a squadre, ma riterrà tutte meritevoli poiché partecipando hanno dato il segnale positivo che il nuoto non si è fermato ma con molte difficoltà ha programmato le manifestazioni.
L’evento sportivo ha visto la partecipazione di 26 squadre master e di 822 atleti gara che si sono cimentati nelle 18 discipline del nuoto, tra le quali si ricordano quelle su lunga distanza quali i 1500 m e gli 800 m stile libero.
I master pratesi si sono classificati come tutte le squadre poiché la federazione ha ritenuto giusto dare le medaglie ma non fare la classifica squadre poiché non sarebbe risultato iul valore delle stesse.
Ciò nonostante i ragazzi del CSI Nuoto Prato hanno conquistato 8 titoli regionali che si uniscono ad un medagliere di 6 argenti e 8 bronzi e altri 5 atleti si sono piazzati nei primi dieci posti della classifica, tenendo testa alle squadre con un numero superiore di atleti fino all’ultima gara.
Sono saliti sul podio: Edoardo Bertolini oro nei 50 m. delfino e,bronzo nei 50 m. stile; Anna Manzo oro nei 200 m. stile e argento nei 50 m. delfino; Veronica Bessi oro nei 100 m. rana e bronzo nei 100 misti; Sue Ellen Mannori argento nei 100 rana, oro nei 200 m. delfino; Simona Candi argento nei 100 m. misti, bronzo nei 200 m. stile; Sergio Puggelli argento nei 100 m. misti e argento nei 50 m. rana; Alan Ceccatelli oro nei 100 m. dorso e bronzo nei 100 m. misti; Sandra Raggioli bronzo nei 100 m. misti; Gianluca Frosini bronzo nei 200 m. stile; Stefano Folini argento nei 50 m. delfino, bronzo nei 100 m. misti; Serena Gori oro nei 100 m. stile e bronzo nei 50 rana; Andrea Traversi oro nei 100 m. misti e bronzo nei 50 m. stile; Innocenti Lorenzo oro nei 1500 m. stile e argento nei 100 m. stile; Michele Lo Russo e Adriano Costantini si sono piazzato nella batteria finale .
Il direttore tecnico Sergio Puggelli e tutto il consiglio direttivo guidato da Angelo Lucianò si ritengono orgogliosamente soddisfatti per aver costruito un gruppo omogeneo e ben preparato che fa ben sperare per gli appuntamenti futuri, puntando sempre più sulla qualità che sulla quantità. Le prossime gare saranno il Trofeo Faggi e altre da definire in base alla pandemia oltre al Campionato italiano FIN a Riccione
L’esperienza dei Campionati Regionali di Livorno sottolinea ancora una volta come sia di prioritaria importanza la partecipazione di ognuno all’attività della squadra e come l’impegno di ogni singolo atleta sia di grande ausilio per la conquista dei primi posti della classifica, anche nei momenti di difficoltà.

 

 

Share