In collaborazione con

 

 

 

 

CSI Nuoto Prato seconda a Livorno

Il CSI Nuoto Prato chiude l'anno 2019 con un'ottima prestazione di squadra al meeting degli Auguri.

 

Meeting prenatalizio per gli atleti del CSI Nuoto Prato, Dinoservice, New Washing, che domenica 16 dicembre hanno partecipato alla seconda prova del campionato FIN al “21° Trofeo degli Auguri” di Livorno, grazie anche al contributo del Gruppo ESTRA. La piccola rappresentanza pratese si è aggiudicata il secondo posto dell’ambito trofeo dopo la compagine pontederese e prima della squadra fiorentina club che annoverava molti più nuotatori, conquistando 25 medaglie d’oro, 11 argento, 9 di bronzo e classificando 24 atleti nei primi dieci, la vittoria ottenuta la si deve ai 40 nuotatori hanno lottato per vincere il trofeo. La manifestazione, organizzata dall’ASD DLF Nuoto Livorno, si è svolta nella piscina Bastia ed ha visto la partecipazione di 49 società di nuoto master, con 876 atleti gara, provenienti da tutta Italia, i quali si sono cimentati nelle specialità dei 400SL (max.80 iscritti) - 100FA - 50DO - 100RA - 50SL - Staff 4x50MI 200SL - 50FA - 100DO - 50RA - 100SL - 200MI.

L’ottima prestazione è arrivata grazie anche ai nuovi e vecchi nuotatori che hanno risposto alle attese portando grande entusiasmo e ottime prestazioni, i tempi sono stati migliorati dai vari atleti pratesi a testimonianza del buon lavoro svolto durante gli allenamenti. Questo risultato è il segno che la dirigenza ha trasmesso ai ragazzi vecchi e nuovi, l’importanza della presenza alle gare, e proprio dai nuovi subito ben inseriti, sono venute le note liete sia per la tecnica sia per lo spirito di squadra. I dirigenti, consci delle potenzialità dell’organico, ritengono che l’impegno personale e la coerenza nel momento in cui gli atleti sono chiamati a partecipare alla gara, siano parametri indispensabili per il conseguimento dei risultati. Infatti, in questa seconda prova del campionato, il CSI Nuoto Prato ha messo in acqua 30 nuotatori su 50 tesserati, con la formazione al completo, i nuotatori pratesi si possono togliere molte soddisfazioni anche nelle prossime gare previste dal calendario. I nuotatori guidati dal D.T. Sergio Puggelli che sono saliti sul podio nelle rispettive categorie sono: Giulia Malcotti oro nei 50 m. stile e nei 50 dorso argento in staffetta; Sue Ellen Mannori oro nei 400 m. stile argento nei 100 delfino e argento in staffetta; Anna Manzo argento in staffetta; Eva Gesualdi oro nei 50 m. delfino e nei 50 m. rana; Cristina raggiante oro nei 50 m. rana; Giacomo Borghi oro nei 400 m. stile e bronzo in staffetta; Andrea Bonacchi bronzo nei 50 m. delfino; Elena Peruzzi oro nei 100 m. delfino; Matteo Malpaganti oro nei 50 m. delfino argento nei 50 m. rana; Niccolò Salvagnini oro nei 100 m. rana, argento nei 200 stile e bronzo in staffetta; Barbara Leonardi oro nei 50 m. dorso argento nei 50 stile e argento in staffetta; Tommaso Livi oro in staffetta e nei 50 m. dorso; Alberto Pasquini bronzo in staffetta; Andrea Traversi oro nei 50 m. stile e in staffetta e bronzo nei 100 m. delfino; Federico Zelano argento nei 50 m. rana e 50 m. dorso; Riccardo Sanesi oro nei 100 delfino bronzo nei 50 m. stile e in staffetta; Elisa Olivieri oro nei 50 m. rana e argento nei 50 delfino; Claudio Tricoli argento nei 50 m. dorso; Edoardo Bertolini oro nei 50 m. rana, nei 50 m. delfino e oro in staffetta; Antonio Mercogliano oro nei 100 dorso; Sergio Puggelli oro nei 50 m. delfino e bronzo nei 50 m. stile; Giulio Maggini oro nei 50 m. rana e bronzo nei 50 m. delfino; Stefano Folini oro nei 50 m. delfino e in staffetta.

Questa prova prenatalizia dei master pratesi ha contribuito anche a patrocinare una buona causa: infatti, i proventi della manifestazione sportiva sono stati interamente devoluti in beneficenza. Come vuole la tradizione, al meeting livornese non è mancata l’occasione di scambiare gli auguri di Natale con gli atleti delle altre squadre master .

 

 

Share