In collaborazione con

 

 

 

 

CSI Nuoto Prato inizia alla grande la nuova stagione

Il CSI Nuoto Prato inzia la stagione 2019/20 con numerose medaglie.

 

Domenica 10 Novembre, presso la piscina Nannini Bellariva di Firenze si è svolta la prima gara campionato Italiano supermaster FIN, la squadra del C.S.I. nuoto Prato, Dinoservice, New Washing, Salumificio Mannori inizia così la stagione agonistica la squadra pratese si è presentata all’appuntamento, con nuovi atleti e con il rientro di alcune mamme che erano assenti per maternità, convinta di ben figurare poiché i nuotatori pratesi si sono ben preparati per affrontare la gara. Le squadre partecipanti erano 43 per un totale di 836 atleti gara, la squadra pratese si è classificata al terzo posto non potendo competere con le torpedini fiorentine le quali presentano un numero d’atleti iscritti il doppio di quella pratese per il nuovo metodo di calcolo che premia le squadre più forti. La società pratese non supera l’iscrizione dei 40 atleti, ciò nonostante il valore dei suoi nuotatori, non si è fatto attendere, infatti, sono montati sul podio, medaglia d’oro 20 atleti, argento 23, bronzo 10 e classificati nei primi dieci 20 nuotatori, questo sono il risultato di un ottimo allenamento eseguito con scrupolo e passione. Veronica Bessi argento nei 100 m. stile; Francesca Castellani Argento nei 100 mt. Dorso, bronzo nei 50 m. delfino; Simona Candi argento 200 mt. misti; Barbara Leonardi oro nei 50 rana e nei 50 mt. Dorso, argento in staffetta; Dorso; Serena Gori bronzo nei 50 mt. Dorso; Suellen Mannori oro nei 800 stile e argento nei 100 dorso; Anna Manzo argento in staffetta e nei 200 stile e 50 dorso; Irene Peruzzi bronzo nei 100 dorso; Sergio Puggelli oro nei 50 rana e bronzo nei 50 dorso; Giulia Gestri oro nei 50 dorso e nei 50 stile; Elisa Gelli argento nei 50 delfino e nei 100 stile; Diletta Giannotti oro nei 100 stile e bronzo nei 50 stile; Eva Gesualdi oro nei 50 delfino e argento nei 50 stile; Elena Peruzzi oro nei100 dorso e 800 stile; Sandra Raggioli oro nei 50 delfino e argento nei 50 dorso; Cristina raggiante oro nei 200 misti e bronzo nei 100 dorso;Edoardo Bertolini argento nei 200 stile e nei 50 rana; Tommaso Livi oro nei 50 mt. Dorso bronzo nei 50 delfino; Niccolò Salvagnini oro nei 50 rana e argento in staffetta; Riccardo Sanesi argento nei 200 misti e argento nei 100 dorso; Adriano Costantini argento in staffetta; Giacomo Borghi oro 800 stile e argento nei 200 misti; Alan Ceccatelli bronzo nei 50 delfino; Stefano Folini bronzo nei 50 delfino; Lorenzo Innocenti oro nei 200 stile e argento nei 50 stile; Giulio Maggini argento nei 50 rana e nei 50 stile; Andrea Righi oro nei 50 delfino e nei 50 dorso; Andrea Traversi oro nei 50 stile e argento nei 50 delfino; Federico Zelano oro nei 50 rana e argento nei 50 delfino.. Il presidente Riccardo Sanesi ed il tecnico Sergio Puggelli, si ritengono molto soddisfatti di come gli atleti, vecchi e in special modo i nuovi subito integrati e montati sul podio, rispondono alle sollecitazioni che gli sono proposte durante gli allenamenti, e soprattutto per lo spirito di gruppo che dovrebbe dare un impulso per un ulteriore miglioramento, dove regna "uno per tutti e tutti per uno", prossimo appuntamento Livorno per Trofeo degli auguri il 8 dicembre.

 

 

Share